Trekking di San Martino e alla fine Salsiccia, Castagne e vino

Trekking di San Martino e alla fine Salsiccia, Castagne e vino

Domenica 11 novembre ore 9.30


 Rifugio Piano dei Grilli - Etna Ovest 1200 m.s.l.m.

Trekking  nel versante ovest del Parco dell'Etna, tipico pranzo con quattro tipi di salsiccia, castagne e vino

Programma: suggestivo trekking che ci condurrà nel cuore del Parco dell’Etna alla scoperta delle bellezze del versante ovest Etneo: attraversando i boschi centenari di Ginestre dell’Etna, circondati da una costellazione di antichi vulcani spenti e lave cordate giungeremo fino a Monte Ruvolo, antico cono vulcanico, dal quale si gode di una spettacolare vista verso l’Etna e la Sicilia orientale. A seguire volgeremo verso il cratere di Monte tre frati, attraversando la colata del 1763, che offre una suggestiva visuale dell'Etna. Si entra quindi nel fitto e rigoglioso bosco di Centorbi, dai toni quasi fiabeschi. Dopo una breve sosta presso uno degli antichi pagghiari pastorali etnei, si ritorna verso il rifugio Piano dei Grilli. Qui consumeremo insieme (facoltativamente) una tipico pranzo a base di quattro diversi tipi di salsiccia, castagne e vino.

contributo partecipazione trekking:  soci nessuno; non soci € 5
contributo partecipazione facoltativa pranzo: € 10

a pranzo: 4 tipi di salsiccia, tra cui il suino nero dei Nebrodi; un vino novello e un vino stagionato; castagne fresche di raccolta; contorno, pane e acqua. 

equipaggiamento consigliato: giacca antivento, scarpe chiuse, meglio se da trekking; bastoncini facoltativi

prenotazione obbligatoria entro il 10 novembre - posti particolarmente limitati

POSSIBILITA' DI PERNOTTO IN B&B CONVENZIONATO

Info al 3471902220 (NO SMS - ore ufficio) - prenotazioni alla mail info@etnaedintorni.it

Appuntamento alle 9,30 al Rifugio Piano dei Grilli  - ETNA OVEST (coord.: 37° 44' 44, 14° 52' 16, da inserire arrivati a Bronte)

* la prenotazione è sempre obbligatoria: è importante per predisporre un numero congruo di accompagnatori; ci consente di avvertire i partecipanti di eventuali novità dell'ultimo istante (cambio luogo raduno, allerta meteo o altro); in alcuni casi ci consente di rispettare il numero chiuso in relazione ai luoghi visitati.

N.B.: la presenza di eventuali animali al seguito va segnalata preventivamente ed è soggetta ad approvazione