Trekking: dall’antica fontana della dea Zizza alle Cascate dell’Oxena

Trekking: dall'antica fontana della dea Zizza alle Cascate dell'Oxena

domenica 16 febbraio

Trekking tra le antiche vanedde degli iblei per raggiungere le spettacolari Cascate dell'Oxena 

Programma: partendo dall'antica fontana della dea Zizza, posta nella corte del Castello svevo di Militello, seguiremo le antiche "vanedde" che scendono nei canyon lavici e calcarei degli Iblei. Sui fianchi dei canyon si stagliano le numerose grotte e camere scavate nella roccia calcarea in tempi remoti.
Visiteremo i resti alla chiesa rupestre "Madonna della Scala" e il fontanile di San Vito, fino a giungere sull'altipiano che domina il fiume Oxena. da qui, proseguiamo fino al punto panoramico sulle cascate che scendono sui basalti lavici colonnari. Raggiunta la base delle cascate, approfitteremo per consumare il pranzo a sacco, prima di avviarci per il ritorno.

Scheda tecnica:
lunghezza totale: 10 km
difficoltà medio-facile
Dislivello complessivo 210 mt
Durata: 5 ore circa
Pranzo: a sacco
Costo soci: nessuno;
costo non soci € 5

Attrezzatura consigliata: obbligatorie scarpe chiuse, meglio se da trekking, giacca ; consigliati bastoncini.

la prenotazione è obbligatoria*
info e prenotazioni alla mail info@etnaedintorni.it - solo per info anche al 3471902220 (ore 9-13; 16-20 - NO SMS )

POSSIBILITA’ DI PASSAGGIO IN PULMINO SU PRENOTAZIONE

Luogo di raduno: sarà comunicato al momento della prenotazione

* la prenotazione è sempre obbligatoria: è importante per predisporre un numero congruo di accompagnatori; ci consente di avvertire i partecipanti di eventuali novità dell'ultimo istante (cambio luogo raduno, allerta meteo o altro); in alcuni casi ci consente di rispettare il numero chiuso in relazione ai luoghi visitati.

N.B.: la presenza di eventuali animali al seguito va segnalata preventivamente ed è soggetta ad approvazione

Organizzazione Etna e Dintorni e CEPES