Trekking: l’oasi di Vendicari e la tonnara

Trekking: L'oasi di Vendicari, la tonnara e Calamosche

Domenica 19 maggio

Escursione in un gioiello della costa bianca del siracusano

Programma: La riserva di Vendicari, tra le prime aree protette siciliane, nasce con lo scopo di tutelare un' area costiera lacustre che rappresenta un luogo essenziale per il ristoro di uccelli migratori lungo la rotta tra Europa e l'Africa. Ci immergeremo nella riserva percorrendo un sentiero che conduce attraverso i Pantani costieri, e quindi alla vecchia tonnara, suggestivo monumento in pietra chiara che si erge sull'azzurro mare. Passeremo anche dall'antica torre sveva, a contatto col mare. Attraverso percorsi intatti, lungo una costa toccata da un mare cristallino, giungeremo alla spiaggia di Calamosche, nostra meta e luogo di sosta per il pranzo a sacco, e perché no, un veloce bagno

Scheda tecnica:

difficoltà medio-facile; distanza 11 km; 50 mt dislivello,
Durata: 5 ore
Pranzo: a sacco
Costo soci: nessuno;
Non soci: € 5

Avvertenze trekking: obbligatorie scarpe chiuse, preferibilmente da trekking. Consigliati bastoncini da trekking, acqua cappellino, giacca antivento.

Luogo raduno: ore 9.15 Area di sosta AGIP sull'Autostrada Catania - Siracusa, 200 mt prima dell'uscita Siracusa Nord (SS 114 km 147) (coord. 37°06' 40, 15° 11' 45)

La prenotazione è obbligatoria* - POSSIBILITA' DI PASSAGGIO IN PULMINO
Info e prenotazioni alla mail info@etnaedintorni.it oppure al 3471902220 (NO SMS - ore ufficio)

* la prenotazione è sempre obbligatoria: è importante per predisporre un numero congruo di accompagnatori; ci consente di avvertire i partecipanti di eventuali novità dell'ultimo istante (cambio luogo raduno, allerta meteo o altro); in alcuni casi ci consente di rispettare il numero chiuso in relazione ai luoghi visitati.

N.B.: la presenza di eventuali animali al seguito va segnalata preventivamente ed è soggetta ad approvazione